La vendemmia è sempre stata vissuta come un momento di festa per la campagna: il lavoro, i sacrifici e gli sforzi vengono ripagati dall’aria di festa che si respira. Le scene delle ragazze con le gonne al ginocchio che pestavano l’uva erano diventate un simbolo, tanto è vero che scene del genere apparivano anche nei film cult italiani. Gli uomini erano addetti al trasporto delle uve dal vigneto con delle ampie ceste e la riversavano in vasche. Successivamente i grappoli d’uva venivano pigiati coi piedi per ricavarne il succo per fare il vino. Le giornate si concludevano con tavole ricche di pietanze ed i ragazzi si divertivano a respirare l’allegria diffusa nell’aria.

La meccanizzazione era ancora lontana, per questo, quando la vendemmia era portata avanti da tutta la famiglia, la pigiatura dell’uva veniva effettuata con i piedi in determinati tini di legno. Il risultato ottenuto era ottimo perché in questo modo si effettuava una pigiatura delicata senza stressare le uve.

Questo tour è indicato per tutti coloro che vogliono provare un’esperienza unica. Un modo per catturare la vera essenza della famiglia contadina toscana. Avrete modo di visitare una cantina, fare una degustazione di vini e a seconda della stagionalità potrete cogliere l’uva oppure semplicemente pigiare uva già comprata. Riscoprirete antiche tradizioni e avrete un prodotto genuino e di qualità.


Info Tour

- Tour privato per coppie e piccoli gruppi
- Partenza da Castellina in Chianti o pick-up in albergo
- Autista e Guida professionista
- Durante il tour viene spiegato il metodo moderno di vinificazione
- Raccolta dell'uva(settembre ed ottobre)
- Pigiatura dell'uva "alla vecchia maniera" con i piedi
- Tour di degustazione nella cantina selezionata
- Pasto toscano da 3 portate
- Rientro al check-point concordato o drop off all'albergo
- Durata del tour: 5 ore circa
- Lingue parlate: Italiano e Inglese



Condividi

share on Facebook